Tecnica e Interpretazione nella Danza Classica

Hai sempre sognato di diventare una ballerina classica e non hai mai potuto prendere lezioni? Quando eri piccola, studiavi danza classica, ma hai dovuto rinunciare alle lezioni per dare priorità a tutti gli altri impegni quotidiani?

Immagina la soddisfazione che la realizzazione del tuo sogno può darti dopo 20 o 30 anni di attesa.

Con l’apertura della nuova stagione di Danza Classica No Under 40 e con l’arrivo di nuove allieve nelle sale, sono tante le domande e le curiosità da parte loro, ed è normale perché, come dico sempre, il balletto è, ovviamente, molto più di un’attività fisica e di passi da imparare. È storia e cultura.

L’altro giorno, infatti, ho parlato nel mio blog di ‘Base e Fondamenta‘ della danza classica e, questa volta parlerò di ‘Tecnica e Interpretazione’, un altro corso che offro attraverso il mio metodo pensato per le donne di 40, 50 e più anni.

La prima cosa che vorrei chiarire è che la metodologia che ho sviluppato, ‘Danza Classica No Under 40’, ha dei passi codificati, proprio per rendere facile il difficile e semplificare invece di complicare. L’idea chiave è che le donne che vogliono avvicinarsi al balletto e che hanno più di 40 anni, possano farlo in sicurezza e che il loro sogno diventi realtà.

 

I due livelli

Quando si fa il primo passo e si vuole prendere l’opportunità attraverso una delle mie Open Class, chiedo sempre qual è il livello di partenza. Lo faccio perché voglio poter offrire la miglior esperienza possibile a ogni donna secondo il proprio livello e, ovviamente, un trattamento personalizzato.

Il livello Base e Fondamenta è progettato per chi ha poca o nessuna esperienza di balletto. Non c’è nulla di cui vergognarsi o preoccuparsi anche quando si parte da zero, ho pensato a tutto affinché la donna si senta a suo agio e possa beneficiare di tutti gli aspetti del balletto.

 

Cos’è la tecnica e l’interpretazione?

 

Tecnica e Interpretazione è il livello successivo, quindi è sempre destinato a quelle donne che hanno praticato per diversi anni da bambine o da adulte ma che, per qualche motivo, hanno dovuto interrompere questo apprendimento e vogliono semplicemente riprendere. Con le basi, queste classi sono più appropriate e più dinamiche in termini di tecnica e interpretazione.

Sia in ‘Base e Fondamenta’ che in ‘Tecnica e Interpretazione’, le lezioni del metodo ‘Danza Classica No Under 40’ durano 1 ora e sono suddivise in 3 fasi:

 

1. La Sbarra a Terra: in questa prima fase il corpo della donna viene preparato fisicamente per affrontare le due fasi successive (la sbarra e il repertorio classico). Gli esercizi di balletto che seguono la sbarra vengono portati a terra sul tappetino per il posizionamento e la perfezione della tecnica. La personalità di questa fase è quella della ballerina sportiva. Ecco perché in questa fase consiglio di utilizzare una tuta in nylon. Partendo da questa preparazione e con il corpo pronto, si può passare alle fasi successive.

 

2. La Sbarra. In “Tecnica e Interpretazione” si lavorerà con una mano alla sbarra, essendo gli esercizi più ballati e coordinati che con “Base e Fondamenta”. I benefici saranno: migliore coordinazione, equilibrio, musicalità, postura elegante e braccia armoniose. La personalità qui è quella della ballerina elegante, mantenendo il corretto outfit della ballerina, le donne indosseranno una gonna da balletto come dettaglio di stile.

 

3. Il Repertorio Classico: se a livello ‘Base e Fondamenta’ si apprende la reverence (inchino della ballerina al pubblico) con lo stile di un personaggio femminile iconico del Repertorio, in ‘Tecnica e Interpretazione’ iniziamo con la lettura della trama attraverso il mio libro, che include sia la mia metodologia che la storia dei 10 personaggi iconici del repertorio che verranno studiati a lezione. Ogni mese c’è una protagonista diversa e si tratta di approfondire con piccole coreografie incentrate sull’espressività, lo stile delle braccia e la pantomima. La personalità di questa terza fase è quella della ballerina étoile, qui le donne indossano l’accessorio del personaggio e apprendono scene dai ballerini principali in cui ci sono conversazioni tra di loro. È molto importante conoscere questo linguaggio mimico per godersi appieno gli spettacoli di balletto.

 

Proprio qui ti lascio uno di questi video dal repertorio classico così potrai vedere, direttamente, cosa intendo.

 

 

Come riassunto, e per il livello di esigenza che presenta, quando parliamo di “Tecnica e Interpretazione” ci riferiamo a un lavoro più coordinato, più danzato e più espressivo.

 

Perché scegliere il Metodo ‘Danza Classica No Under 40’?

Ebbene, come accennavo nel precedente articolo in cui parlavo di ‘Base e Fondamenta’, la mia metodologia è adatta alle donne sopra i 40 anni ed è l’unica al mondo a trattare con donne inesperte. La Danza Classica No Under 40 è una danza sana e senza rischio di infortuni. Per questo motivo, e nonostante l’innovazione implicata nel creare un metodo tutto mio per questo pubblico, non ho voluto aggiungere o complicare, ma al contrario, semplificare e rimuovere a tal punto che non ci sono passi come: la quinta posizione, l’adagio, grand battement, gambe in aria, piroette o salti.

 

Corso ‘Tecnica e Interpretazione’

Sempre sotto la metodologia della ‘Danza Classica No Under 40’ ho realizzato le lezioni denominate ‘Base e Fondamenta’ e ‘Tecnica e Interpretazione’ che possono essere seguite sia online (via Zoom) che di persona presso le sedi di Milano.

Se vuoi entrare a far parte della nostra bellissima comunità di donne ‘No Under 40’ per iniziare o riprendere il balletto da dove avevi interrotto, allora ti aspetto con le mie scarpe di mezza punta.

 

Chiedimi informazioni QUI

condividilo

Lascia un commento

Potrebbero interessarti...

Blog

Come apparire 15 anni più giovane

Penso che una delle cose che le mie allieve imparano con le lezioni di ‘Danza Classica No Under 40’ (al di là di quello che …

Leggi l'articolo →
Blog

I miei 7 segreti per Migliorare la Memoria

Probabilmente non lo sai, ma dal momento in cui compi vent’anni inizi a perdere cellule cerebrali e, gradualmente, la perdita aumenta con l’età. Allo stesso …

Leggi l'articolo →
Blog

Danza Classica: Regole per principianti adulti sopra i 40

Sono molto entusiasta di vedere nuove allieve nella community che si è creata con ‘Danza Classica No Under 40’. Essendo qualcosa di nuovo per loro, …

Leggi l'articolo →