Giselle-Repertorio-Danza-Classica-Alina-Quintana

Giselle Balletto per eccellenza “Danza Classica No Under 40”

Danza Classica No Under 40 prevede nelle sue lezioni una parte dedicata alla cultura come questa volta al balletto per eccellenza Giselle. La storia racconta di una giovane ragazza che si innamora di Albert un giovane che come lei crede sia contadino. Il balletto avrà scene d'amore, tradimento e tragedia.

[:en]”Giselle”

Mi piace pensare a tutte le sfumature di una donna e a come l’interpretazione dei personaggi nei balletti può moltiplicare l’aspetto della femminilità e l’autostima in noi.

Giselle: prima rappresentazione all’Opera di Parigi (1844).

Coreografi: J. Coralli, J. Pierrot e M. Petipà

Musiche: Adolphe Adam

La storia racconta di un’affascinante ragazza che s’innamora di Albert, credendo sia un contadino come lei. In realtà lui è un conte già promesso a Batilde, figlia del duca di Curlandia.

Una bellissima storia d’amore che però finisce in tragedia quando Hilarion il guardacaccia, innamorato di Giselle, svella la vera identità del conte e del suo matrimonio.

Giselle non vuole accettare, e sconvolta dal dolore, impazzisce e muore.

Primo Atto:

Nel secondo atto, il balletto si svolge di notte, quando Albert e Hilarion s’incontrano davanti alla tomba di Giselle per pregare.

Allo scoccare della mezzanotte appaiono spiriti di donzelle chiamate Villi e Giselle è ora una di loro, spiriti di fanciulle tradite prima del matrimonio. Mirta, la regina delle Villi, chiama le sue compagne a raccolta per accogliere Giselle nel loro mondo irreale.

Le Villi scoprono Hilarion e si lanciano al suo inseguimento spingendolo a buttarsi nel lago, invece Albert, protetto dall’amore di Giselle che lo ha perdonato, lo aiuta a vincere la maledizione delle Villi, e sceglie di salvarlo.

All’alba svanisce l’incantesimo e Albert si trova senza l’amata, ma è salvo.

Secondo Atto:

Se hai trovato utile conoscere la trama del balletto Giselle e pensi che possa arricchire altre persone come te appassionata di arte e di balletto, condividelo, è gratis è potresti fare sognare molti.[:it]

“Giselle”

Mi piace pensare a tutte le sfumature di una donna e a come l’interpretazione dei personaggi nei balletti può moltiplicare l’aspetto della femminilità e l’autostima in noi.

Giselle: prima rappresentazione all’Opera di Parigi (1844).

Coreografi: J. Coralli, J. Pierrot e M. Petipà

Musiche: Adolphe Adam

La storia racconta di un’affascinante ragazza che s’innamora di Albert, credendo sia un contadino come lei. In realtà lui è un conte già promesso a Batilde, figlia del duca di Curlandia.

Una bellissima storia d’amore che però finisce in tragedia quando Hilarion il guardacaccia, innamorato di Giselle, svella la vera identità del conte e del suo matrimonio.

Giselle non vuole accettare, e sconvolta dal dolore, impazzisce e muore.

Primo Atto:

Nel secondo atto, il balletto si svolge di notte, quando Albert e Hilarion s’incontrano davanti alla tomba di Giselle per pregare.

Allo scoccare della mezzanotte appaiono spiriti di donzelle chiamate Villi e Giselle è ora una di loro, spiriti di fanciulle tradite prima del matrimonio. Mirta, la regina delle Villi, chiama le sue compagne a raccolta per accogliere Giselle nel loro mondo irreale.

Le Villi scoprono Hilarion e si lanciano al suo inseguimento spingendolo a buttarsi nel lago, invece Albert, protetto dall’amore di Giselle che lo ha perdonato, lo aiuta a vincere la maledizione delle Villi, e sceglie di salvarlo.

All’alba svanisce l’incantesimo e Albert si trova senza l’amata, ma è salvo.

Secondo Atto:

Se hai trovato utile conoscere la trama del balletto Giselle e pensi che possa arricchire altre persone come te appassionata di arte e di balletto, condividelo, è gratis è potresti fare sognare molti.[:es]”Giselle”

Mi piace pensare a tutte le sfumature di una donna e a come l’interpretazione dei personaggi nei balletti può moltiplicare l’aspetto della femminilità e l’autostima in noi.

Giselle: prima rappresentazione all’Opera di Parigi (1844).

Coreografi: J. Coralli, J. Pierrot e M. Petipà

Musiche: Adolphe Adam

La storia racconta di un’affascinante ragazza che s’innamora di Albert, credendo sia un contadino come lei. In realtà lui è un conte già promesso a Batilde, figlia del duca di Curlandia.

Una bellissima storia d’amore che però finisce in tragedia quando Hilarion il guardacaccia, innamorato di Giselle, svella la vera identità del conte e del suo matrimonio.

Giselle non vuole accettare, e sconvolta dal dolore, impazzisce e muore.

Primo Atto:

Nel secondo atto, il balletto si svolge di notte, quando Albert e Hilarion s’incontrano davanti alla tomba di Giselle per pregare.

Allo scoccare della mezzanotte appaiono spiriti di donzelle chiamate Villi e Giselle è ora una di loro, spiriti di fanciulle tradite prima del matrimonio. Mirta, la regina delle Villi, chiama le sue compagne a raccolta per accogliere Giselle nel loro mondo irreale.

Le Villi scoprono Hilarion e si lanciano al suo inseguimento spingendolo a buttarsi nel lago, invece Albert, protetto dall’amore di Giselle che lo ha perdonato, lo aiuta a vincere la maledizione delle Villi, e sceglie di salvarlo.

All’alba svanisce l’incantesimo e Albert si trova senza l’amata, ma è salvo.

Secondo Atto:

Se hai trovato utile conoscere la trama del balletto Giselle e pensi che possa arricchire altre persone come te appassionata di arte e di balletto, condividelo, è gratis è potresti fare sognare molti.[:]

condividilo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Potrebbero interessarti...

1 dei 3 segreti del mio metodo te lo svelo oggi
Blog

[1 di 3] Segreti del Metodo Danza Classica No Under 40

[:it] Migliorare la postura, la Flessibilità e Tonificare l’intera muscolatura. Oggi ti voglio parlare di un metodo di allenamento unico, utilizzato da tutti i ballerini professionisti per …

Leggi l'articolo →
Blog

La Salute al Primo Posto

[:it]  La tua salute e’ al primo posto? A volte, tra mille impegni, ci trascuriamo un po’ e il nostro corpo comincia a darci dei …

Leggi l'articolo →
stare bene in quarantena
Blog

Stare bene in quarantena: i miei 5 consigli

[:it]Siete in tantissime a scrivermi e sempre più spesso mi chiedete consigli su come stare bene in quarantena. L’obbligo di restare a casa ci ha …

Leggi l'articolo →